Vota il mio blog

siti

mercoledì 3 aprile 2013

Straccetti di pollo all'aceto balsamico

Ben ritrovati a tutti, carissimi lettori ed amici,

Non so voi, ma io quando mi trovo davanti al petto di pollo da cucinare sono in ansia!

Non  mettetevi a ridere, ma è proprio così. Dovendo pensare ad una dieta a base di carni bianche per la mia dolce metà con i valori del colesterolo un po' altini, lo scorso anno ero alla continua ricerca di idee per utilizzare fesa di tacchino e, appunto, petto di pollo senza passare dalla solita (e triste!) "fettina grigliata".

Sì perchè già io sono sempre stata inappetente di mio, ci manca solo di portare in tavola piatti poco saporiti... e non avrei più mangiato!

Ed allora, ho provato ad aggiungere dell'ottimo aceto balsamico ed il risultato è stato S U B L I M E !!!!

Tra l'altro vi devo anche confessare che all'avvento dell'aceto balsamico sulle nostre tavole parecchi anni fa, io ero tra quelle che storcevano il naso credendo che fosse troppo forte per essere utilizzato nei miei piatti.

Ed invece, mi sono ricreduta!

Oggi vi porto con me in cucina e vi propongo...

STRACCETTI DI POLLO AL BALSAMICO

Ingredienti:

petto di pollo a fette
olio extravergine d'oliva q.b.
2 cucchiai di farina 00
sale, pepe q.b.
aceto balsamico di Modena q.b.

Preparazione:

In una padella fate scaldare un filo d'olio extravergine d'oliva a cui avrete aggiunto una tazzina da caffè di acqua.

Nel frattempo tagliate il petto di pollo a straccetti (o se preferite fate una dadolata) e mettetelo in una fondina, aggiungete due cucchiai colmi di farina bianca e mescolate.


Versate i vostri straccetti in padella a fuoco medio, coprite con il coperchio e cuocete per almeno 20 minuti. Controllate la cottura di tanto in tanto e mescolate per fare amalgamare la cremina di acqua e farina che si è formata nella padella.


Aggiungete dell'acqua calda all'occorrenza.

Personalmente io preferisco cuocere il pollo più di quanto segnalano le ricette; mi piace molto morbido. Per questa preparazione il tempo di cottura previsto sarebbe stato di 20 minuti, ma io lo lascio sul fuoco almeno 40.

Aggiustate di sale e pepe e continuate a mescolare.


Poco prima del termine della cottura, rimuovete il coperchio, sfumate con l'aceto balsamico di Modena e lasciate evaporare.

Le dosi vanno in base ai gusti personali: io preferisco non caricarlo troppo, giusto un filo per insaporire quanto basta.

 

Servite in tavola fumante e... buon appetito!

PS. Io oggi l'ho preparato abbinando un cremoso purè di patate. 




75 commenti:

  1. devv'essere ottimo questo piatto, mi segno subito la ricetta...

    RispondiElimina
  2. li faccio spesso!! buonissimi! complimenti!

    RispondiElimina
  3. Ricetta molto semplice e gustosa, la proverò.

    RispondiElimina
  4. Deve essere buonissimo mi è venuta fame a leggere la ricetta, adoro il pollo e l'aceto balsamico

    RispondiElimina
  5. uhmmm... che buonaa... la voglioooo.. e la farò sicuramente

    RispondiElimina
  6. ricetta sana e gustosa, potrei anche rubartela ;)

    RispondiElimina
  7. la faccio. te lo giuro che te la copio e la faccio x conquistare i miei ospiti

    RispondiElimina
  8. adorabile questa ricetta sembra molto delicata, la proverò anch'io
    grazie

    RispondiElimina
  9. buono il pollo così, di sicuro lo preparerò anch'io, grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  10. Deliziosa, poi vedendola fare passo passo posso anche rifarla facilmente, grazie !

    RispondiElimina
  11. Che buoni!! Sai che i hai proprio fatto venire voglia di provare la tua ricetta? :)

    RispondiElimina
  12. Non mangio il pollo ma il tacchino sì, quindi proverò a fare questa tua ricetta deliziosa... :)

    RispondiElimina
  13. squisiti con l'aceto balsamico, davvero un bel secondo!

    RispondiElimina
  14. che fame! gustosi e leggeri! mi piacciono!

    RispondiElimina
  15. ottimi questi straccetti ed ottimo il tuo abbinamento ma sai che mi hai fatto venire proprio voglia domani li preparo anche io grazie

    RispondiElimina
  16. Complimenti pe la tua bella ricetta, me la segno grazie!

    RispondiElimina
  17. Mi piace molto il pollo con l'aceto balsamico, ti consiglio anche ( se non l'hai mai provato) di fare i bocconcini con yogurt magro e peperoncino, oppure un'altra variante con marsala.
    Il pollo è fantastico perchè è buono con ogni condimento :)

    RispondiElimina
  18. molto buono così il pollo...nei prossimi giorni lo cucinerò così ^_^

    RispondiElimina
  19. immagino così abbiano un sapore gustosissimo! prendo spunto :-)

    RispondiElimina
  20. Adoro l'aceto balsamico, sono certa che questa ricetta mi piacerebbe :-)

    RispondiElimina
  21. domanda...ma mi visualizzi come follower? Io vedo un'icona senza foto O.o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sei tra i follower...ma ti confermo che non hai nessun'immagine... Boh!

      Elimina
  22. ma che buoni questi straccetti devo provarla a fare grazie

    RispondiElimina
  23. Queste sono le ricette che ti salvano all'occorrenza!
    Semplice, preparazione veloce ( il tempo di cottura un po' meno, ma come hai scritto bene tu puoi anche far cuocere in meno tempo), ma senza dubbio un piatto gustoso e diverso dalla solita fettina sulla piastra.

    RispondiElimina
  24. Ottimo modo per cucinare il pollo...non la solita fettina insapore:-)

    RispondiElimina
  25. Che bonta, e poi una idea molto carina. grazie dell info

    RispondiElimina
  26. Sembra molto gustoso,assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  27. Brava Lara, buonissimo pollo!!!! :-))

    RispondiElimina
  28. ottimo il pollo cucinato in questo modo.

    RispondiElimina
  29. mi hai dato un ottima idea per il pranzo di domani. Grazie mille.

    RispondiElimina
  30. io lo preparo spesso...ma lo chiamo pollo caramellato....poichè aggiungo molto aceto balsamico!!!!! e alla fine diventa scuro e caramellato appunto!
    ma come dici tu sono gusti......ed è buonissimo anche cosi' leggero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti i primi tempi lo "caricavo" anche io molto ed era parecchio piu' scuro ... poi ho imparato a dosare meglio. Forse ieri sono stata fin troppo leggera...ma erano le ultime gocce di balsamico che mi erano rimaste :-P

      Elimina
  31. Amo il pollo ma non ho mai provato a farlo con l'aceto balsamico :) Devo rimediare *.*

    RispondiElimina
  32. io adoro il pollo ma cosi' nn l'avevo mai fatto...deve essere buono...

    RispondiElimina
  33. buoni, ma ne ho mangiati troppi

    RispondiElimina
  34. ottimo piatto..io di solito faccio gli straccetti anche con i funghi porcini..il contorno è davvero adatto!

    RispondiElimina
  35. ottima ricetta deve avere anche un bel profumo .....da rifare sicuramente

    RispondiElimina
  36. prepari sempre delle ricette squisite ^_^ da provare anche questa

    RispondiElimina
  37. che buoni sai che non li ho mai fatti così? ti copio la ricetta!

    RispondiElimina
  38. ottimi e poi una bella alternativa con l'aceto balsamico...grazie del consiglio lo seguirò..

    RispondiElimina
  39. i miei complimenti!!! Brava...si sente quasi il profumino!!

    RispondiElimina
  40. bravissima come sempre.. complimenti cara :)

    RispondiElimina
  41. mai fatti proverò a farli grazie del suggerimento

    RispondiElimina
  42. buoni gli straccetti,li hai fatti diversi da come li faccio io,ma mi piacciono.proverò la tua ricetta!

    RispondiElimina
  43. ..devono essere buonissimi!!! mi sonno scritta la ricetta perchè sicuramente la farò!!! grazie!!!

    RispondiElimina
  44. Il petto di pollo mette in ansia anche me!!! non so mai come farlo, risulta sempre stoppaccioso!!! Questa ricetta me la salvo... la provo e come :-)

    RispondiElimina
  45. Sicuramente anche il cibo aiuta a combattere il fastidioso problema del colesterolo, ma questa tua ricetta è stra favolosa, adoro l'aceto balsamico

    RispondiElimina
  46. Un ottimo modo per cucinare il pollo, il tocco dell'aceto balsamico di sicuro da una nota di sapore in più!!! Mi piace tantissimo questa ricetta, brava!!!

    RispondiElimina
  47. Hanno un aspetto favoloso!Complimentoni :-) per questa ricetta.

    RispondiElimina
  48. Ricetta da provare in solitaria perche il mio ragazzo odia l'aceto balsamico (è un pessimo modenese!)
    Io invece lo adoro!

    RispondiElimina
  49. Adoro leggere le tue ricette ne ho provato alcune e devo dire che sono risultate ottime devo dire che questa voglio provarla quanto prima grazie per averla condivisa!

    RispondiElimina
  50. Sai che non ho mai provato l'aceto balsamico sul pollo?
    Io lo cucino in tante maniere ma questa proprio mi manca!!!
    Il "trucchetto" della farina invece lo utilizzavo anche io!
    Proverò sicuramente la tua ricetta, mi incuriosisce! Brava!

    RispondiElimina
  51. Che invitante ricetta!! Mi hai dato un'idea buonissima per la cena di domani sera. Grazieeeee!

    RispondiElimina
  52. Io adoro il purè! *.* Ottima ricettina!

    RispondiElimina
  53. gnammete...sembra davvero ottimo qsto piatto...e poi ho una fame da luipi...
    lo provo e ti faccio sapere :)

    RispondiElimina
  54. Ottimi...un piatto sicuramente veloce e gustoso!

    RispondiElimina
  55. devono essere davvero molto ma molto buoni^^ non mi ero accorta che non ti seguivo...da oggi son tua follower^_*

    RispondiElimina
  56. gustoso, veloce, appetibilissimo e l'aceto balsamico lo rende superbo!!!!! complimenti! ^_^

    RispondiElimina
  57. Ottima e gustosa ricetta e perfetto l'abbinamento con il purè.

    RispondiElimina
  58. che buoni questi straccetti..io li faccio sempre al sugo baciii
    http://golosilandia.blogspot.it/

    RispondiElimina
  59. Io preparo il pollo balsamico in una ricetta molto simile.. veloce e buono, oltre che leggero.. ottimo suggerimento. ciao :)

    RispondiElimina
  60. vai qui c'è un regalo x te! :) http://sweetdreams-cakes-candies.blogspot.it/2013/04/scrivo-questo-post-per-ringrazire.html

    RispondiElimina
  61. che squisitezza, mi hai dato un'ideona per cena

    RispondiElimina